Nata a Roma il 5 gennaio 1959, nel 1982 ha conseguito la laurea magistrale in Giurisprudenza presso l'Università "La Sapienza" e l'abilitazione alla professione forense presso la Corte d'Appello di Roma. Ha seguito corsi post-lauream di specializzazione in normativa europea presso il Collegio d'Europa a Bruges e ha svolto uno stage presso la Commissione europea. Ha conseguito un diploma di specializzazione in diritto tributario internazionale presso la facoltà di Economia e Commercio dell'Università La Sapienza.

In Banca d'Italia dal 1985, ha coordinato il nucleo segretariale del Sottocomitato finanza del Comitato euro; in tale ruolo ha seguito l'iter di transizione all'euro coordinando i contributi dei componenti esterni del comitato stesso (MEF, Consob, Borsa Italiana, IVASS, Poste Italiane, principali intermediari bancari). Ha affiancato il Presidente del Sottocomitato, Vice Direttore Generale dott. Padoa-Schioppa coordinando i lavori e i diversi contributi specialistici per il passaggio alla politica monetaria unica e la nascita dell'euro. Ha presidiato le fasi operative di entrambi i changeover (1999 e 2002).

Tra il 2006 e il 2008 è stata distaccata al MEF dove ha ricoperto l'incarico di Consigliere del Ministro dell'Economia e delle finanze con specifica delega all'integrazione Europea; in tale ambito ha seguito i negoziati per l'ingresso nella UE di Bulgaria e Romania e i lavori della commissione che ha redatto il Decreto Legislativo 231/2007 su delega governativa.

È all'Unità di informazione finanziaria dal 2008, dapprima come Sostituto del Titolare della Divisione Operazioni sospette 1 (2008-2010), poi Titolare della stessa divisione (2010-2020), Vice Capo Servizio Operazioni Sospette (2020-2022), assumendo infine la titolarità del Servizio nel giugno 2022.

Ha coordinato il gruppo di lavoro interdipartimentale per la realizzazione del Datawarehouse della UIF; nel 2013 ha fatto parte dei team di esperti UIF per la verifica peer-to-peer della compliance italiana agli standard internazionali del GAFI. Ha partecipato a numerosi eventi formativi interni ed esterni in tema di moneta unica (tra il 1990 e il 2006) e antiriciclaggio (tra il 2008 a oggi).

Parallelamente ha cresciuto 3 figli.